L’ardua scelta tra kettlebell e manubri

Tra i dilemmi che spesso si pongono gli sportivi che vogliono tonificare il proprio corpo e stanno cercando degli strumenti adatti c’è proprio la domanda che mette a paragone queste due tipologie di pesi.

Infatti i manubri sono i classici pesi che sono sempre stati utilizzati in palestra o anche in casa per poter rassodare e accrescere la muscolatura delle braccia. Se utilizzati in maniera mirata potevano anche essere utilissimi per tutta la fascia di muscoli dorsali. Ma successivamente sono arrivati in commercio i ketllebell che stanno rivoluzionando e non poco gli allenamenti quotidiani.

Un kettlebell e un manubrio sono effettivamente due tipi di pesi, ma sono differenti per conformazione e talvolta anche per lo stesso utilizzo che se ne può fare. Tutti e due riescono a garantire e ad apportare una serie di benefici notevoli sul corpo e anche sulla crescita muscolare. Sia i kettlebell che i manubri infatti sono strumenti in grado di permetterci di migliorare anche i movimenti articolari nonché la motricità della corporatura, attraverso una serie di esercizi costanti e mirati.

Di base il kettlebell classico è uno strumento in ghisa a forma di sfera che viene dotato di un ampio manico ergonomico posto sulla parte superiore della struttura. Possiamo dire che la base di questo attrezzo è piatta e anche rivestita in materiale gommato in modo da poter consentire allo strumento di essere appoggiato in terra senza arrecare danni sul pavimento. Come succede per i diversi manubri, un kettlebell presenta un carico variabile: infatti troviamo dei sono modelli da 2 kg fino a kettlebell che arrivano addirittura a 40 kg . Per quanto riguarda i modelli fissi invece il carico è unico e quindi sostanzialmente lo strumento deve essere sostituito ogni volta che si vuole aumentare il carico. A differenza dei manubri un kettlebell consente di eseguire una quantità pressoché illimitata di esercizi, e sicuramente risulta l’ideale per poter allenare la maggior parte dei muscoli del corpo. Proprio per la sua forma ha una versatilità davvero importante, ed è molto utilizzato infatti ad esempio nei vari circuiti di Functional Training e negli allenamenti mirati alla preparazione atletica di tantissimi sport.

Se avete ancora dubbi su cosa scegliere, visitate la guida cliccando sul link https://sceltakettlebell.it/